fbpx

L’azzurro Stefano Oppo tra gli oltre 200 atleti ricevuti questa mattina dal Presidente Mattarella per la consegna della Bandiera Olimpica

Roma, 23 giugno 2021. Nella mattina di oggi, mercoledì 23 giugno 2021, l’atleta azzurro, Stefano Oppo, è stato ricevuto insieme al resto della Delegazione Olimpica e Paralimpica dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, presso il Palazzo del Quirinale durante la Cerimonia di consegna della Bandiera Italiana. Oltre 200 gli atleti Azzurri presenti. 

La giornata

Nella mattinata si è svolta prima la foto ufficiale di tutta la Squadra e poi negli splendidi Giardini del Quirinale – con il dovuto distanziamento sociale – l’incontro tra il Capo di Stato e i 342 atleti azzurri qualificati per gli imminenti Giochi Olimpici di Tokyo 202ONE.

Con la consegna della Bandiera ai portabandiera Jessica Rossi ed Elia Viviani per la squadra olimpica e Bebe Vio e Federico Morlacchi per la squadra paralimpica, si “apre” ufficialmente il mese pre-olimpico. Mancano infatti soltanto 30 giorni all’inizio dei Giochi.

Il Presidente della Repubblica Mattarella (al centro) con i quattro portabandiera

Dopo l’Inno da parte della banda che ha aperto ufficialmente la Cerimonia, sono intervenuti rispettivamente il Presidente del CONI, Malagò, il Presidente del Comitato Paralimpico, Pancalli, e Valentina Vezzali in una nuova veste, non più di atleta ma di Sottosegretario di Stato. E’ stato poi il turno dei 4 alfieri, Jessica Rossi ed Elia Viviani, portabandiera della Squadra Olimpica, Beatrice (Bebe) Vio e Federico Morlacchi, portabandiera della Squadra Paralimpica. 

A chiudere la Cerimonia, l’intervento del Capo di Stato, Sergio Mattarella che ha definito questi Giochi come occasione di rinascita.

"Le grandi sfide che si presentano bisogna superarle tutti insieme. Le Olimpiadi mandano un messaggio di pace, speranza e universalità: è sempre stato così. Voi rappresenterete l'Italia, ma con gli altri atleti anche questo sentimento di speranza diffuso in tutto il mondo. 
Il vostro impegno renderà onore alla bandiera che rappresenterete quel giorno. Noi vi seguiremo e, statene certi, saremo con voi"

Sergio Mattarella, Presidente della Repubblica
Olimpiadi
Stefano Oppo alle Olimpiadi di Rio 2016

Per l’oristanese Stefano Oppo si tratta della seconda Cerimonia di consegna; già nel giugno 2016 aveva infatti incontrato il Presidente Mattarella alla vigilia delle Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016.

“È un onore poter essere nuovamente qui, ma soprattutto è un grandissimo onore e privilegio poter rappresentare il mio Paese, l’Italia, alle prossime Olimpiadi. Questi eventi fanno capire l’importanza di quello che stiamo andando a fare”

Stefano Oppo – canottiere